fbpx

Mabella, Marzo 2016 – Mariangela Ciriello

Il massaggio ha un azione diretta sulla parte trattata, ma anche un effetto riflesso su tutto l’organismo. Ha obiettivi estetici e di mantenimento del benessere, è ricerca di nuovi equilibri, per questo è così prezioso.

Il massaggio è un trattamento rigenerante e rilassante, da mettere sempre nel menù della bellezza. Se eseguito in modo corretto e da una persona competente, dona una sensazione di benessere. I benefici sono ampiamente documentati, il massaggio stimola la circolazione, abbassa il livello degli ormoni dello stress, può funzionare bene su persone che soffrono di attacchi di panico, nei bambini con difficoltà di apprendimento. Favorisce il drenaggio linfatico riducendo la ritenzione idrica, che dà la spiacevole sensazione di sentirsi grassi, mentre invece è solo gonfiore. E’ utile per levigare la pelle a buccia d’arancia, tonifica i muscoli e l’epidermide.

In questo glossario ci sono in sintesi le caratteristiche di differenti tipi di massaggi, ivi compresi quei trattamenti che pur non essendo veri e propri massaggi, vengono assimilati come tali.

MASSAGGIO CONNETTIVALE

Mobilizzazione generale del tessuto connettivo che agisce sulla cellulite, facilita la circolazione sanguigna migliorandola, aiuta a sciogliere le cellule adipose, combatte il rilassamento cutaneo facilitando l’eliminazione dei liquidi in eccesso della cellulite. Da abbinare al linfodrenaggio.

MASSAGGIO ANTICELLULITE

massaggio%20linfodrenante_jpg_908b5b9551e2d8d192abba71a65726c8Sono delle tecniche che mirano ad ammorbidire e sciogliere il tessuto li dove è più necessario, da abbinare sempre al massaggio connettivale

MASSAGGIO MUSCOLARE – DECONTRATTURANTE

Interessa il tessuto muscolare con tecniche di allungamento utili a decontrarre e rilassare i muscoli interessati come quelli cervicali e lombari, per il mal di testa viene effettuato attraverso un attento esame delle zone contratte, fermandosi e lavorando le zone di maggior tensione muscolare.

MASSAGGIO SPORTIVO

E’ un massaggio muscolare profondo, energico e tonificante, aiuta a ridurre le tensioni e ammorbidire i tessuti, riattiva la circolazione e prepara il muscolo, rendendolo più tonico e decontratto, è adatto a chi svolge attività sportiva frequente o per la preparazione a competizioni.

massaggi_big_03MASSAGGIO ANTISTRESS O MASSAGGIO OLISTICO

E’ un massaggio prevalentemente rilassante e distensivo eseguito con manovre lente che aiutano a ridurre le tensioni e lo stress emotivo, è chiamato olistico perché tratta il corpo come un tutt’uno, non solo dal punto di vista fisico ma anche mentale, lavora sull’energia vitale, riequilibra i Chakra,  i meridiani energetici, lavora sulle emozioni.

LINFODRENAGGIO

E’ un classico massaggio terapeutico, eseguito attraverso manovre delicate, che ha l’obiettivo di riattivare il sistema linfatico, eliminando le tossine dei tessuti, oltre a riequilibrare e migliorare la circolazione emolinfatica. Questo tipo di massaggio genera pulizia profonda, sgonfia le gambe, eliminando i liquidi in eccesso dalle cellule adipose, che alterate creano la Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica ovvero la tanto odiata cellulite. E’ consigliato alle persone in sovrappeso con ritenzione idrica, in gravidanza; i benefici del massaggio linfatico sono sia medici che estetici. In estetica il linfodrenaggio contrasta inestetismi cutanei e della cellulite favorendo la ritenzione idrica. Agisce efficacemente contro l’invecchiamento, lo stress, i problemi circolari di gambe e braccia. Dal punto di vista medico, invece, il drenaggio linfatico manuale è anche indicato per ritenzione idrica dovuta ad alterazioni ormonali, edemi linfatici, post – interventi, mastectomia dove sono stati asportati linfonodi, e per migliorare i segni di cicatrici.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE

E’ un trattamento che agisce attraverso la stimolazione delle zone dei piedi per ristabilire l’equilibrio del corpo. Viene effettuato attraverso una stimolazione e compressione di specifici punti sui piedi relazionati con organi ed apparati. Vi sono delle controindicazioni per la riflessologia plantare, in donne in gravidanza e durante il ciclo mestruale. E’ consigliato effettuare questo trattamento lontano dai pasti ed evitarlo se si è in presenza di persone estremamente nervose o agitate. E’ indicato per i dolori più comuni come mal di schiene, mal  di testa ecc….

MASSAGGIO ZONALE DELLA MANO

massaggio-piediRispetto al massaggio del piede che richiede una particolare preparazione e conoscenza dei punti, nel massaggio della mano è sufficiente stimolare i punti riflessi relativi alla zona collegata al proprio disturbo, il massaggio della mano, in genere, può essere svolto in alternativa a quello del piede o come forma di autoterapia. La stimolazione anche quotidiana di certe aree riflesse della mano consentono di ottenere ottimi risultati. E’ utile sperimentare su di sé o sugli altri l’efficacia di questo trattamento. La tecnica consiste nell’esercitare una pressione o movimento circolare del pollice sufficientemente deciso da sentire le ” ossicina” sotto la mano. Questo movimento fatto con cautela, non dev’essere molto intenso perché il fastidio, se c’è, deve essere tollerabile. Quando si trova un punto dolente basta massaggiare con pressioni per due o tre minuti. Il massaggio delle zone riflesse della mano può essere usato sempre e in qualsiasi momento, ad esempio nei bambini, specie nei primi anni di età, la mano è più ricettiva dei piedi, quindi può essere utile in caso di irrequietezza e stipsi. Il massaggio della mano è utile soprattutto nelle donne comprese nella fascia d’età che va dalla prima mestruazione alla menopausa. Risulta efficace anche per gli uomini in condizioni di stress e super lavoro, poiché serve per superare quegli accumuli di tensione che si ripercuotono negativamente su tutto l’organismo creando disturbi a livello di un gran numero di organi ed apparati. Negli anziani trattandosi di individui particolarmente sensibili e meno ricettivi, questo massaggio consente di agire sul sistema neurovegetativo e, allo stesso tempo permette di mantenere attiva la zona, come se si trattasse di una sorta di ginnastica.

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.