fbpx

Una manicure perfetta in 13 passaggi

1. Spruzzare sulla mano della cliente uno spray idroalcolico per creare un ambiente di lavoro asettico e non umido.

2. Rimuovere dalla mano della cliente residui di smalto, semipermanente o ricostruzioni precedenti per portare l’unghia allo stato naturale

3. Limare le lunghezze delle unghie e dare la forma desiderata (arrotondata, quadrata, a mandorla) utilizzando di preferenza una lima con grana 180/180.

4. Spingere le cuticole per liberare il letto ungueale ed eventualmente rimuoverle con tronchesino per pelli. Non utilizzare prodotti oleosi per facilitare la rimozione delle cuticole ma piuttosto utilizzare prodotti in gel. Non eseguire mai una manicure in ammollo prima dell’applicazione dello smalto semipermanente, per evitare che l’umidità trattenuta dall’unghie che fuoriesce fino alle 3 ore successive, sollevi poi lo smalto.

5. Passare un batuffolo imbevuto di acetone sulle unghie particolarmente grasse, mani che tendono a sudare molto, soprattutto quando fa molto caldo, per rimuovere eventuali residui di prodotto e sgrassare beneSpa_Service_Detail_Hot_Cream_Manicure_Hero la superficie sulla quale andremo a lavorare.

6. Opacizzare l’unghia mediante utilizzo di una lima Buffer che la renda porosa e quindi faciliti l’adesione dello smalto. Prestare molta attenzione alla grana del Buffer che non deve essere inferiore a 240/250 (molto sottile). La lima deve essere in buono stato. In genere va cambiata dopo 4/5 manicure per non pregiudicare la buona tenuta dello smalto.

7. Rimuovere i residui di limatura con uno spazzolino senza mai toccare l’unghia con le dita (anche se si indossano guanti di protezione).

8. Applicare uno strato sottile di primer non acido sulle unghie avendo cura di non toccare le cuticole e applicare bene anche sulla punta (parte più soggetta a sollevamenti o sbeccature). Far asciugare all’aria il prodotto per circa 2 minuti.

Lampada-UV-36W-per-ricostruzione-unghie-fornetto-nail-art-gel-smalto-asciuga-0-09. Applicare uno strato sottile di base coprendo bene tutta la superficie dell’unghia chiudendo bene la punta; fare asciugare in lampada: 2 minuti se lampada Uv 36 watt; un minuto se lampada a led (15/30watt)

10. Applicare un primo strato sottile di colore anche non coprendo interamente l’unghia per dare un senso di allungamento lasciando scoperti i lati (a piacimento). Asciugare in lampada con le stesse tempistiche di cui sopra

11. Applicare un secondo strato di colore uniformandolo bene, soprattutto sulla punta. Mettere in lampada con le stesse tempistiche.

12. Terminare con uno strato su tutta la superficie dell’unghia di top coat o finish lucidante. Mettere in lampada con le stesse tempistiche

13 .Dopo aver atteso qualche secondo per far raffreddare lo smalto, passare lo sgrassatore opportunamente indicato.

Come coccola finale si puo’ applicare un olio nutriente per cuticole.

A questo punto se avrete osservato attentamente tutti i passaggi di cui sopra il lavoro sarà terminato con successo !!!


Prodotti consigliati:
[vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.